Tendenza Street Style – Pitti 83

Non c’è da stupirsi se oggi la moda interroga la strada, a conferma di quanto asserito è sempre più crescente l’interesse di giornalisti e foto-blogger incuriositi dal fenomeno dello street style. Sono nati così blog di successo come il conosciutissimo The Sartorialist. Ognuno può indossare un capo e reinterpretarlo secondo il proprio gusto e la propria personalità. Gli uffici stile prendono ispirazione dal popolo della moda che seleziona e sceglie quello che è meglio per sè, vasi comunicanti di un sistema che non teme confronti in fatto di creatività e fantasia! Di seguito una mia selezione di alcuni look indossati da autorevoli fashion people, visitatori della 83° edizione del Pitti Uomo. Cinque le macrotendenze da me rilevate, alcune delle quali riprendono stili e fantasie del passato. 

Don’t be surprised if today the fashion looks at the street, the growing interests of journalists and photo-bloggers intrigued by the phenomenon of street style confirms this assertion. So successful blogs as the well-known ‘The Sartorialist‘ appeared. Anyone can wear a garment and reinterpret it according to his taste and personality. The style offices are inspired by the fashion people, who select and choose what is best for themselves, communicating vessels of a system that is incomparable in terms of creativity and imagination! Below you can find a selection of some of my looks worn by influential fashion people, who were visitors of the 83rd edition of Pitti Uomo. I found five macro trends, some of which draw past styles and patterns.

Mimetica a me! Si sa i tempi non sono facili ed anche la moda suggerisce il camuffamento, meglio se da soldato in trincea con la classica mimetica.

Camouflage fabrics to me! We know that these times are not easy and even fashion suggests the camouflage, better like a soldier in the trench with the classic camouflage fabrics.

.

..

.

.

Sempre verdi

Si dice che la speranza è l’ultima a morire, sempre meglio ricordarselo magari indossando il verde, colore che comunica positività e ultimamente decretato come la cromia del 2013!

Evergreen

It is said that hope is the last to die, it’s better to remember this, maybe wearing the green color that communicates positivity and recently chosen as the chromia of 2013! 

.

.

.

.

.

We love check!

La fantasia quadrettata ricopre tessuti dalle diverse fogge e l’uomo riscopre il fascino un po’ british e un po’ vintage. L’eleganza in versione geometrica. 

The checkered fancy covers the various fabrics and man rediscovers the charm that is a bit british and a bit vintage. The elegance in geometric version.

.

.

.

.

.

New Gentlemen

Tocchi di velluto, fantasie gessate e principe di Galles. I pantaloni diventano slim e scoprono il ritorno delle ghette. Il nuovo lord reinterpreta se stesso con stile e si fa ammirare. Welcome sir!

Touches of velvet, pinstriped fantasies and Prince of Wales. The pants become slim and discover the return of the gaiters. The new lord reinterprets himself with style and it stands. Welcome sir!

.

.

.

.

.

Come i Quacqueri

Meditativi, ascetici, un po’ saggi e un po’ santoni. La moda si ispira a modelli religiosi. In tempi così frenetici l’uomo è invitato a riflettere e a prenderla con filosofia. 

Like the Quakers

Meditative, ascetic, a bit wise and a bit holy men. Fashion is inspired by religious models. In this frantic times man is invited to reflect and to take it easy.

.

.

.

.

#PAINTMYSHOPPING

Share on...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn


Related Posts:


Posted on 12 gen 2013 in Eventi, Fashion, Lifestyle, Menswear, Trendy people | 2 comments


2 Comments

    • Ciao grazie! penso come molti che i dettagli incidano tantissimo per un look, la moda dell’uomo mi piace tantissimo in queste ultime stagioni. C’è un ritorno all’eleganza ed alla ricercatezza, fantastico!

Rispondi a Adele Langella Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>